Visualizzazioni totali

ciao Gabriele.

avevo detto che il prossimo post sarebbe stato più interessante, in realtà è solo più triste.
oggi non posso passare indifferente di fronte a certe notizie.
quando due anni fa ho aperto il blog, sei stato tu a darmi l'idea.
con quel tuo blog dal titolo "per consegnare alla morte una goccia di splendore" che mi era cosi tanto piaciuto. il tuo modo di scrivere ironicamente della malattia, che già faceva trasparire benissimo quanto eri forte.
ci siamo incontrarti diverse volte dal vivo ma forse entrambi eravamo frenati dalla paura di parlarci, di non sapere cosa dire.. volevamo  forse evitare  frasi del tipo: "ah, ciao ma sei tu quella del blog?" cosi siamo rimasti in silenzio, sapendo, ma non volendo parlare.
eppure tramite blog parlavamo, commentavamo i nostri post a vicenda scambiandoci opinioni e pensieri su questa "cosa" che ci accomunava.
cazzo quanto avrei voluto parlarti dal vivo, adesso, ripensandoci.
D'ora in poi i tuoi post sul blog rimarranno fermi a questo 4 agosto e più nulla parlerà di te, della tua ironia nel lottare ogni giorno con la malattia e della tua passione, credo ormai conosciuta da noi tutti tuoi lettori e non, per star wars, le figurine e i fumetti.
sappiamo tutti quanto faccia schifo questa malattia ma al di la della morte, al di la della sofferenza, al di la dell'ingiustizia di questi 20 anni volati via come fumo, rimane la forza tangibile che hai sempre dimostrato di possedere e che chi come me, anche solo attraverso un computer, conosceva bene.
ciao Gabriele.

Commenti

  1. posso? disturbo? ho letto ora sul blog di Gabriele il tuo link. Posso farti compagnia ogni tanto?
    simonetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ci mancherebbe simonetta! qua nessuno disturba
      debora

      Elimina
  2. Gabri deve continuare ad Essere una presenza non diventare un'assenza. Dobbiamo impegnarci di modo che il profumo delle sue parole, delle sue azioni del suo Essere così com'era non voli via insieme ai suoi 20 anni.
    Buona Vita!
    R.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Deve essere cosi. Hai ragione
      Debora

      Elimina

Posta un commento

Post più popolari